22 Ott 2013

Apple: novità con Ipad Air, Ipad Mini Retina, e Mavericks

La tanto attesa presentazione Apple 2013 fatta da Tim Cook, che ha avuto luogo ieri a Londra non ha tradito le aspettative di tutti gli addetti ai lavori e i fans della della mela. Le novità Apple sono state molteplici e hanno visto coinvolti quasi tutti i prodotti della mela (escluso ipod e iphone) tra cui una in particolare che rischia di mettere in difficoltà la stessa Microsoft. Apple ha infatti deciso di rompere la tradizione di Cupertino, offrendo OS X Mavericksil nuovo sistema operativo Apple gratis per tutti gli utenti Mac. Aspettiamo nei prossimi mesi quali saranno le mosse di Microsoft in questo ambito (ricordiamo che Windows 8.1 è stato proposto gratis solo agli utenti di Windows 8) .
In breve le novità principali presentate sono state le seguenti:

iPad Air:
Il nuovo iPad non si chiamerà iPad5, ma iPad Air per rimarcare ancora di più il sottilissimo spessore del tablet che è ora di 7,5 mm con un peso di solo 450 grammi. Durante la presentazione il designer Jonny Ive ha detto "E' il più sottile, il più leggero e il più potente iPad costruito finora”. La cornice intorno al display è stata ridotta di circa il 46% dandogli una forma più slanciata e piacevole.
Le caratteristiche dell'iPAD Air sono:
-Processore ipad air: Chip A7 con architettura a 64 bit. Le applicazioni una volta lanciate si aprono istantaneamente e i giochi hanno una fluidità mai vista in un tablet. Il processore supporta l’ OpenGL ES versione 3.0 per una grafica ed effetti ottenibili solo nei più potenti computer fissi.
-Coprocessore ipad air: M7 serve per gestire i dati forniti in tempo reale dall’ accelerometro, il giroscopio e la bussola in modo da rispondere immediatamente alle applicazioni che le utilizzano.
-Display: display da 9,7 pollici retina con risoluzione 2048x1536 con oltre 3.1 milioni di pixel, con una qualità e una nitidezza delle immagini mai viste!
-Wi-Fi: migliorato e ultraveloce con due antenne e tecnologia MIMO. E’ circa 2 volte più veloce rispetto al modello precedente.
-Videocamera: monta una FaceTime HD con sensori BSI per immagini eccellenti in condizioni di scarsa illuminazione.
-Fotocamera: iSight da 5 megapixel
-Batteria: durata potenziata che adesso arriva sino a circa 10 ore grazie alla migliorata efficienza del processore A7.

iPad mini:
Finalmente anche l' Ipad mini retina da 7,9 pollici 2048x1536 in arrivo entro fine novembre costerà 389 euro nella versione con memoria interna da 16 GB e disponibile in argento o grigio. Il processore è sempre un A7 e anche le caratteristiche tecniche sono molto simili al fratello maggiore iPad Air.

Mac Pro:
Il Mac pro sarà una super macchina professionale pensata per chi sfrutta veramente un computer in modo massivo,soprattutto per applicazini video ed audio.. Il prezzo infatti parte da 3.049 euro e sarà disponibile da dicembre. Il modello da 15 pollici ha uno schermo retina da circa 5 milioni di pixel (2880x1800). I processori saranno degli Intel  Hanswell Core i5 o i7 dual-core con tecnologi Hyper-Threading che aumenta le prestazioni: velocità che arrivano a 2,8 GHz fino a 4MB di cache L3 condivisa e Turbo Boost che arriva a 3,3 GHz. Alcuni modelli montano poi una scheda video NVIDIA GeForce GT 750M con 2 GB di memoria video dedicata GDDR5 anche se già la soluzione di base integrata intel, chiamata Iris, sembra capace di buone performance.  L’ archiviazione sarà solamente in modalità flash con capacità che arrivano sino a 1 TB di spazio.Ma la vera novità è per il modello retna da 13 pollici base che ora costa poco più di 1300 euro!!

OS X Mavericks
è il nuovo sistema operativo Apple disponibile da subito e gratuito per tutti quelli che vogliono aggiornare i loro Mac. Esso è scaricabile direttamente dal Mac App Store . Il sistema è sempre basato su UNIX e presenta diverse nuove funzionalità per utilizzare al meglio l’ hardware dei Mac. E’ presente il Timer Coalescing e App Nap per risparmiare la batteria, ed è ottimizzato per i display retina dei MacBook Pro. Sono presenti diverse funzioni per incrementare la sicurezza dei dati contenuti nel computer come Gatekeeper o FileVault che cripta i dati per essere leggibili solo dal suo proprietario., Se il Mac viene rubato o perso tramite una funzione è possibile ritrovarlo su una mappa e impostare un codice di blocco. Mavericks è perfettamente compatibile con Windows ed è possibile trasferire file, foto e video tramite un assistente Migrazione. Puoi anche leggere e utilizzare tutti i formati Jpg, MP3, world, Excel e PowerPoint.

  • Stampa
  • Email
Pubblicato in Hardware & PC
Etichettato sotto
Letto 2727 volte Ultima modifica il Giovedì, 24 Ottobre 2013 11:02

Seguici sui Social

Privacy Policy

Iscriviti gratis alla Newsletter

E potrai rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità tecnologiche

JoomShaper

Questo sito utilizza cookies per migliorare il servizio. Se decidi di continuare la navigazione accetti il loro uso.